Compassionate Mind

Il Team

Compassionate Mind Italia Nicola Petrocchi Training Base Training Avanzato

Nicola Petrocchi

Fondatore e Presidente

E’ dottore di ricerca, psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale e insegna Psicologia della Salute alla John Cabot University-Roma. Ha tradotto e curato il volume di Paul Gilbert “La terapia focalizzata sulla compassione. Caratteristiche distintive”, edito dalla Franco Angeli. Dopo anni di formazione continua con Paul Gilbert è diventato trainer e supervisore di CFT, fondatore e presidente della Compassionate Mind – Italia e conduce workshops di CFT in Italia e in Inghilterra.

Prof Paul Gilbert Compassionate Mind Italia

Paul Gilbert

Presidente Onorario

FBPsS, PhD, OBE è professore di psicologia clinica all’Università di Derby e psicologo clinico presso la Derbyshire Health Care Foundation Trust.
Svolge ricerca sull’approccio evoluzionistico alla psicopatologia da oltre 35 anni con un focus particolare sulla vergogna e sulle difficoltà legate al suo trattamento, per cui ha sviluppato la Terapia Focalizzata sulla Compassione. Ha fondato The Compassionate Mind Foundation in 2006.

Antonella D'Innocenzo Compassionate Mind Italia

Antonella D’Innocenzo

Fondatrice e Segretaria Nazionale

E’ psicologa, psicoterapeuta cognitivo comportamentale ed è esperta nella diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi.
E’ istruttrice di interventi basati sulla Mindfulness, membro e trainer della Compassionate Mind – Italia.

Francesco Placchi Compassionate Mind Italia

Francesco Placchi

Events and Communication manager
Nicola Marsigli Compassionate Mind Italia

Nicola Marsigli

Fondatore e Vice Presidente

E’ psicologo, psicoterapeuta libero professionista presso l’Istituto IPSICO di Firenze, di cui è attuale Segretario e Direttore Didattico.
Socio fondatore e Tesoriere dell’Associazione Italiana Disturbi dell’Ansia Sociale (AIDAS).

Barbara Medea Compassionate Mind Italia

Barbara Medea

Research coordinator

E’ psicologa, psicoterapeuta cognitivo comportamentale in formazione. Nel 2016 ha conseguito il dottorato in Psicologia e Neuroscienze sociali.
Membro della British Psychological Society. Ha collaborato con associazioni come Mind (UK), Mind Your Head (UK) e Survive (UK).